Prossimo evento: Automechanika Frankfurt, 13-17 Settembre 2016

Login / Registrazione

Home Chi siamo Cosa dicono di noi Prodotti Supporto Novità / Eventi Contatti Cerca Area Riservata click here for the english version of the FASEP site



Home > Novità/Eventi > Comunicati > Autopromotec 2001
ultimo aggiornamento 15/09/14

AUTOPROMOTEC 2001
un grande successo FASEP grazie al mix prodotti-support tecnico
e segnali di ripresa del mercato del pneumatico

Un record di presenze ha caratterizzato lo stand FASEP a AUTOPROMOTEC 2001.
Vecchi clienti FASEP, i fedelissimi, ma anche nuovi clienti incuriositi dalla particolarità delle soluzioni FASEP per l'assetto e per la equilibratura delle ruote, hanno affollato lo stand in cerca delle ultime novità ma anche felici di incontrare un partner che da sempre assiste gommisti e autofficine nel loro lavoro senza essere solamente un fornitore mordi-e-fuggi.

Ha fatto estremamente piacere ricevere i complimenti da più di un cliente per il supporto fornito dai nostri tecnici e in generale dal nostro Servizio Supporto Clienti, che opera ormai da alcuni anni in maniera organizzata assicurando livelli di servizio sempre più vicini ai nostri clienti. Ne citiamo a memoria alcuni:
Il sig. Domenico Lo Coco, titolare di LO COCO PNEUMATICI, uno dei maggiori centri pneumatici nella città di Livorno, è uno dei tanti clienti FASEP che si sono presentati sullo stand a complimentarsi per come abbiamo svolto il servizio assistenza tecnica negli ultimi anni.
Il sig. Alessandro Gallori, titolare di GALLORI GOMME, un prestigioso negozio di pneumatici a Firenze, associato alla catena Driver, è anche lui venuto a visitarci per ringraziare del supporto fornito in un momento in cui non poteva permettersi di lasciare ferma la attività.
Il sig. Oreste Cecchini, titolare di CECCHINI GOMME, una vera "boutique" di pneumatici a San Cesareo (Rm) che opera quasi esclusivamente su vetture di grossa cilindrata, cliente FASEP da oltre 20 anni, venuto a salutarci contentissimo del suo ultimo acquisto: il modello VDP-S.
Tra gli altri che sono venuti, vogliamo ricordare anche il sig.
Darko Hospoduk, dalla Croazia, bravissimo tecnico dell'assetto titolare di un negozio attrezzatissimo che rappresenta il punto di riferimento per tutti i clienti Istriani, il sig. Angelo Ferrara di Roma (che ormai dopo tanti anni è prima un amico che un cliente e che ha fatto un favoloso servizio fotografico che pubblicheremo al più presto) e il sig. Eugenio Antonini di Perugia (quello che costruisce i simulatori per assetto ruote per tutti i produttori italiani, ma che ci onora di usare un assetto VVS-Trax FASEP, per la sua e nostra soddisfazione).

Scusandoci con coloro, tantissimi, che non abbiamo menzionato, diciamo che di fronte a questi ringraziamenti e alla fiducia espressa dai nostri clienti, possiamo solamente essere orgogliosi del lavoro che abbiamo finora svolta e faremo di tutto per migliorarci ancora di più.
Proprio per questo motivo da tempo abbiamo iniziato a contattare periodicamente i nostri clienti con questionari e altro per valutare il grado di soddisfazione dei nostri prodotti e servizi.

Forse anche questo ottimo rapporto con i clienti e la generale soddisfazione nei nostri prodotti e nel nostro supporto ha calamitato così tanti vecchi e nuovi clienti al nostro stand.
Ringraziamo a nostra volta i numerosissimi clienti che ci hanno visitato, dando una nuova spinta alla nostra passione di fare bene il nostro lavoro.

Tornando a AUTOPROMOTEC 2001 che si è appena conclusa, è sicuramente prematuro trarre le conclusioni; potremmo valutare bene il risultato solamente una volta che sarà verificata la potenzialità dei contatti stabiliti in fiera e il reale interesse dei visitatori.
Le novità in fiera, che presto saranno presentate anche su www.fasep.it, sono state numerose e accolte con interesse dai visitatori italiani ed esteri.
Ma assieme alla spinta positiva impressa dalla nostra voglia di innovare i nostri prodotti, abbiamo anche raccolto una forte fiducia in una ripresa del mercato dopo anni di crisi dovuti alla Rottamazione che finalmente si è esaurita e inizia a creare lavoro nel settore del Ricambio, a investimenti poco remunerativi (vedi Linee di Revisione, etc..) e di un generale scarso clima di fiducia.

Siamo felici di questo nuovo clima e siamo pronti a essere al fianco di gommisti e autofficine non come Fornitori ma come Partner.